Presentazione - Condifesa Oristano

Vai ai contenuti


Assicurazionie vegetali

Richiedi informazioni

Dove siamo









.










PRESENTAZIONE
Presentazione

Il Consorzio di Difesa delle Produzioni Intensive della Provincia di Oristano, nasce negli anni 70 con atto costitutivo del 9 marzo 1976,  riconosciuto dal MAF con Prot. 1084 del 27.7.1978
 
Con il Prot. 15092 del 27.10.07 ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica dalla Regione Sardegna.
 
Il Consorzio ha la finalità di dare risposte concrete alle esigenze degli agricoltori e alle richieste di una tutela della produzione agricola dagli eventi atmosferici.
 
In questi 40 anni di attività, il Condifesa ha operato prevalentemente mettendo in atto la difesa passiva, attraverso polizze in grado di sopperire ai diversi bisogni e difendere, allo stesso tempo, il reddito agricolo del socio.
 
Tale tutela viene garantita da una corretta scelta delle coperture assicurative messe in atto.

I costi sono ammortizzati da agevolazioni contributive riconosciute dalla Regione Sardegna, dal Ministero delle Politiche Agricole e dalla Comunità Europea.
 
Tali contributi sono così suddivisi;

·        UVA DA VINO: assicurazione agevolata con contributo massimo del 70% calcolato sul parametro con soglia di danno al 30%, intervento Comunità Europea tramite AGEA - Reg. C.E. 1234/07 OCM VINO e fino all’80% della Regione Sardegna.
·        ALTRI PRODOTTI VEGETALI: assicurazione agevolata con contributo della Comunità Europea (tramite AGEA) per un importo massimo del 70% calcolato sul parametro con soglia di danno al 20%

.ZOOTECNIA
·    assicurazione agevolata con contributo della Comunità Europea (tramite AGEA) per un importo massimo del 70% calcolato sul parametro per le garanzie “MANCATO REDDITO” e “ABBATTIMENTO FORZOSO”, mentre lo “SMALTIMENTO CARCASSE” con intervento statale (D.lgs 102/04) fino al 50% e regionale sino al 75% per la sotto garanzia dello smaltimento “DISTRUZIONE CAPI MORTI” e il 100% per la sotto garanzia dello smaltimento “RIMOZIONE CAPI MORTI”.

·      assicurazione agevolata con contributo massimo del 50% del parametro massimo e senza soglia di danno, come da D.lgs 102/2004.
 
Ai fini di garantire polizze rispondenti alle reali esigenze, le condizioni assicurative e i tassi sono costantemente monitorati, permettendo una adeguata offerta da presentare al socio.
 
Inizialmente il Condufesa operava, principalmente, nella copertura del comparto cerealicolo e orticolo (prevalenza riso e pomodoro), oggi invece si attiva per tutelare un ampio spettro del comparto produttivo agricolo: dalle produzioni ceralicolo-foraggero alla frutta, dai prodotti orticoli all’uva da vino.
 
Anche le garanzie (inizialmente solo grandine), hanno giocato un ruolo decisivo per la difesa delle colture.
 
dalla semplice monorischio "Grandine", si è passati alle pluri e multirischio con l'obbligo di assicurare un minimo di tre garanzie su tutta la produzione prodotto/comune, incentivando la difesa passiva e permettendo la mutualità tra i soci assicurati.

Il Condifesa, porta avanti le istanze degli agricoltori locali cercando soluzioni atraverso studi statistici e agroclimatici ad hoc, finalizzati a dare alle compagnie assicurative dati reali su cui basare le proprie proposte.
 
Dal 2008, anche il comparto zootecnico, con la prevalenza di bovini, è una voce rilevante tra le produzioni tutelate dal Condifesa.

Consorzio di Difesa delle Produzioni Intensive della Provincia di Oristano
Viale Brianza, 46 - 09170 ORISTANO - C.F. 90004040953

By A.Attoli - Condifesa Oristano
Torna ai contenuti